Stefania Tallini  
PIANIST, COMPOSER, ARRANGER
Stefania Tallini home

NEW
STEFANIA TALLINI "4 HANDS" DUO
Un nuovo progetto musicale per due artiste di successo, nomi di spicco del jazz italiano: le pianiste, arrangiatrici e compositrici Stefania Tallini e Cettina Donato si incontrano in Piano Duo.
Il percorso di queste artiste è lungo e ricco di riconoscimenti, e rende particolarmente interessante la loro scelta di collaborare dal vivo, scambiandosi i brani e condividendo lo stesso pianoforte, in un progetto a quattro mani, in cui la protagonista è la loro musica.
Un affascinante dialogo tra due artiste di altissimo livello, due personalità inconfondibili, pronte a mettere le proprie peculiarità e la propria esperienza al servizio di una musica nuova. Senza pregiudizi e senza paura di confrontarsi, una accanto all'altra, sugli stessi tasti del pianoforte.

STEFANIA TALLINI "NEW TRIO"
Stefania Tallini si propone qui con un trio piano-basso-batteria, dopo alcuni anni di incursione nell'ambito della musica brasiliana, in cui si è esibita soprattutto con piccole formazioni, quasi tutte drum-less. Ritorna ora alla formazione più classica del jazz per proporre il suo particolare mondo compositivo in un repertorio che comprende musiche tratte da tutta la sua produzione discografica, ma anche la novità di nuove composizioni scritte appositamente per questo nuovo progetto.

STEFANIA TALLINI "TOCATRIO"
Un nuovo Trio, questo, nato dalla collaborazione tra Stefania Tallini e Reinaldo Santiago, entrambi musicisti dell’Alfamusic, che hanno messo insieme l’esperienza musicale brasiliana della pianista, con tutto il Brasile di uno dei più rinomati batteristi di Salvador. Insieme, la scelta del grande bassista elettrico Marco Siniscalco, appassionato della MPB ed entusiasta di questo nuovo progetto. Il Trio propone musica brasiliana, quella meno conosciuta, insieme a brani originali della pianista e del batterista.

STEFANIA TALLINI PIANO SOLO
Stefania Tallini, piano & composition
Stefania Tallini, si propone in piano solo, situazione a lei molto congeniale nella quale esprime al meglio il suo peculiare mondo compositivo, oggi sempre più maturo e personale.
Un caleidoscopio di sonorità diverse che si sono nutrite del jazz, della musica classica, della musica brasiliana e che la pianista ha saputo far confluire in un suo linguaggio originale, che la rende una delle più interessanti ed affermate realtà musicali di oggi.